Torta morbida con glassa al cioccolato

Se avete vogliadi una torta mobida e soffice ma che sia anche golosa, questa è quella che ci vuole: Torta morbida con glassa al cioccolato.

E’ anche un’ottima idea per consumare il cioccolato delle uova di Pasqua rimaste oppure per fare una torta golosa in meno di 10 minuti di preparazione.

Ingredienti:

  • 180 ml panna da montare non zuccherata;
  • 180 gr. di zucchero;
  • 180 gr. di farina 00;
  • 3 uova;
  • una bustina di lievito vanigliato;
  • 200 gr di cioccolato a latte (anche fondente andrà bene).

La procedura è piuttosto semplice. Io ho frullato uova e zucchero per quasi 10 minuti in modo da ottenere un composto spumoso. A parte ho montato la panna e l’ho aggiunta alle uova. A questo punto ho aggiunto un cucchiaio alla volta la farina e mescolato dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto. Infine vi ho mescolato il lievito ed infornato per 30 minuti a 180 gradi in forno preriscaldato, gli ultimi 10 minuti ho usato il forno ventilato.

Una volta pronta, ho lasciato raffreddare un poco, ho sciolto intanto al microonde una tavoletta di cioccolato e l’ho spalmato su tutta la superficie della torta. L’altra tavoletta di cioccolato l’ho tagliata a cubetti e li ho sparsi su tutto il cioccolato spalmato.

Ecco fatto, in poco tempo pronta una torta morbida e soffice con glassa al cioccolato. Buona e veloce da preparare.

Buon appetito!

Martina




Pasta al forno con broccoli

pasta al forno broccoli

La pasta al forno con i broccoli è una vera delizia. Se non piacciono i broccoli, la ricetta va bene con qualsiasi altra verdura.

La ricetta si realizza con i broccoli stufati, per vedere la ricetta per preparare i broccoli stufati clicca qui.

Ingredienti:

  • broccoli stufati;
  • pennette rigate;
  • salsa di pomodoro;
  • provola a fette;
  • 2 uova;
  • formaggio grattuggiato;
  • pangrattato.

Preparare questa pasta al forno con i broccoli è facilissimo e super veloce. Io avevo già pronti  i broccoli, che avevo stufato la sera prima. Ho dovuto cuocere a fuoco lento una bottiglia di passata di pomodoro e poi non ho fatto altro che assemblare tutti gli ingredienti. Vi dico come: una volta bollite le pennette, le ho scolate al dente e condito  con un pò di sugo. Poi ho sporcato il fondo della teglia con la salsa e ho iniziato il primo strato di pasta, l’ho coperto con la salsa di pomodoro, poi con i broccoli, abbondante provola e formaggio grattuggiato. A questo punto ho coperto tutto con il resto della pasta, un pò di salsa,  i broccoli, la provola e le uova sbattute. Ho concluso con la salsa, il formaggio grattuggiato e pangrattato. Ho cotto in forno a 200° per 30 minuti.

Preparatela e fatemi sapere!

Buon appetito!

Martina




Coppa Malù, ricetta Cuco

coppa malù

Inauguro la pagina dedicata alle ricette per il Cuco, o meglio conosciuto come Cuisine Companion della Moulinex, con una ricetta facile e super golosa: Coppa Malù!

In realtà la ricetta può essere riprodotta anche senza Cuco, dopo vi spiego come. Intanto ecco la ricetta.

Ingredienti per 6 coppe:

  • 90 gr. zucchero
  • 500 ml latte
  • 50 gr. fecola di patate
  • 30 gr. cacao amaro
  • 300 gr. di panna da montare o anche di più se preferite

La ricetta Coppa Malù per il Cuco è super veloce e molto semplice da fare perchè ho semplicemente inserito tutti gli ingredienti nel boccale con la “lama” per mescolare (quella tutta di plastica e con le eliche rettangolari per intenderci) a velocità 5 per 9 minuti a 80 gradi. Poi ho versato nei bicchieri il composto (li ho riempiti fino a metà per lasciare lo spazio alla panna montata) e li ho conservati in frigo. Dopo 2 ore più o meno ho aggiunto la panna montata e rimesso tutto in frigo.

Devono stare molto tempo in frigo per avere un risultato ottimale, dopo una notte erano perfette e il cioccolato sofficissimo (prima risulta più cremoso)!!!

Se non avete il Cuco, la ricetta è comunque facile da riprodurre. Basta mettere a scaldare in un pentolino il latte con cacao, dopo aver sciolto il cacao aggiungere zucchero, fecola e mescolare fino a che il composto non risulterà bello cremoso e corposo.

La Coppa Malù è un perfetto dessert e una colazione goduriosa!!! Provare per credere!

Buon appetito!

Martina




Dolci al cioccolato speciali, ricetta San Valentino

dolci al cioccolato speciali

 Ho preparato questi dolcini al cioccolato per il compleanno del mio maritozzo e sono venuti buonissimi oltre al fatto che li ho preparati in pochissimo tempo, dopo il lavoro, dopo aver preparato la cena e praticamente esausta.

Questa ricetta è perfetta anche per San Valentino, per dei dolci al cioccolato da fare al proprio lui speciali ma facili da preparare!

ricetta dolci speciali san valentino

Ingredienti:

  • 120 g di farina
  • 50 g di cacao
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 115 g di burro
  • 130 g di zucchero
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 1 cucchiaio di panna
  • 100 g di nutella

ricetta san valentino cioccolato
Allora ho lavorato tutti gli ingredienti insieme eccetto la nutella, fino a formare un composto omogeneo e consistente.

Poi ho messo lo zucchero in un piatto, ho fatto delle palline con le mani e le ho arrotolate nello zucchero fino a ricoprirle interamente.

A questo punto ho disposto le palline su di una teglia e vi ho fatto sopra una fossa con il manico di una posata di legno.

Ho cotto i miei dolcini al cioccolato in forno preriscaldato per 10 minuti a 175° circa.

Li ho fatti raffreddare e poi ho messo una nocciolina di nutella nel buchetto che avevo preparato sui biscotti precedentemente.

 Questi dolcini al cioccolato per San Valentino sono davvero perfetti per una ricetta d’amore, deliziosi e belli da vedere!

Provateli!

Martina




Ricetta cena tra amici: Torte salate più gusti

ricetta cena tra amici

Questo è stato ciò che ho preparato per la cena con i miei splendidi amici: un mix di torte salate! E’ un’ottima idea perchè si possono preparare in anticipo, con calma! Tiepide o anche fredde sono ancora più buone! Se avete i rotoli di pasta sfoglia già pronta il gioco è fatto!

Ingredienti:

  • 4 rotoli di pasta sfoglia
  • patate (contatene almeno 2 belle grandi per torta)
  • bietole
  • melanzane (1 andrà benissimo)
  • zucchine (ne ho usate 3)
  • broccoli
  • provola a fette
  • 200 g di speck
  • 200 g di prosciutto
  • olio e sale
  • origano e rosmarino
  • 4 uova
  • cipolla
  • olive nere
  • pomodori pelati

La base di ogni torta l’ho fatta con le patate bollite, tagliate a cubetti e condite con olio, sale, origano e rosmarino. Poi ho diviso gli altri ingredienti cucinati precedentemente su ogni torta.

torta salata zucchine e prosciutto

Per la torta salata con zucchine e prosciutto ho messo prima le patate poi il prosciutto ed infine le zucchine tagliate a fettine e soffritte in padella con olio, sale e cipolla. Ho coperto il tutto con la provola a fette e un uovo sbattuto.

torta salata broccoli e speck

Per la torta salata broccoli e speck, ho messo la base di patate, lo speck, e i broccoli stufati con cipolla, pomodoro e olive nere. Ho coperto tutta la torta con la provola a fette e l’uovo sbattuto.

torta salata melanzane e speck

Per la torta salata melanzane e speck, ho coperto la base della sfoglia con le patate condite, poi lo speck e le melanzane (sbucciate e messe sotto sale precedentemente, quindi poi strizzate per bene in modo da eliminare il liquido in eccesso) fritte con olio, sale e cipolla in padella. Come con le altre ho coperto tutto con la provola a fette e l’uovo sbattuto.

tota salata bietola e prosciutto

Ed eccoci arrivate all’ultima torta salata, quella con bietole e prosciutto. Sopra la base di patate ho messo il prosciutto e poi le bietole stufate in padella semplicemente con olio e sale. Coperto anche questa con provola a fette e uovo sbattuto.

Lasciate raffreddare prima di servire, i sapori si sentiranno maggiormente!

Beh buona cena!!!

Martina




Chiacchiere al forno, ricetta Carnevale light

chiacchiere al forno

E bene sì! Ho fatto le chiacchiere al forno!!!!! Certo, fritte hanno un sapore più stuzzicante (ricetta classica chiacchiere) ma anche al forno devo dire che mi sono piaciute tantissimo e sono contenta di averle provate: sono buone, delicate, non ho dovuto friggere (che per me è sempre una noia), non ho impuzzolito casa e in solo due infornate ho fatto una ciotolona di chiacchiere.

Vi scrivo subito la mia ricetta.

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 20 g di zucchero
  • 25 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo
  • sale
  • cannella

Allora preparare queste chiacchiere al forno è davvero facilissimo. Ho messo insieme tutti gli ingredienti (eccetto lo zucchero a velo e la cannella) in una planetaria. Se l’impasto non si unisce versate un cucchiaio di latte o di Marsala. Ho finito di lavorare la pasta con le mani fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo. A questo punto l’ho fatto riposare coperto per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo, ho steso l’impasto con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di 2 mm più o meno. E ho ricavato dei rettangolini tagliando la pasta stesa con una rotellina a zig zag.

Ho unto la piastra del forno con un pò di burro e ho steso le mie chiacchiere. Le ho cotte per 13 minuti circa a 180° (forno preriscaldato).

Una volta pronte e raffreddate le ho spolverizzate con zucchero a velo mischiato a un cucchiaino di cannella.

Fine!!! Sono facilissime e veloci da fare. E soprattutto buonissimeeeee!

Provatele e fatemi sapere!

Buon appetito!

Martina




Torta Cioccolato e Panna

Torta cioccolato e panna

Questa è la torta cioccolato e panna che ho preparato il giorno del mio compleanno, una vera bomba di calorie sì, ma ogni tanto si può fare. Non siete d’accordo?

Prepararla non è difficile e in poco tempo avrete una golosissima torta da servire.

Ingredienti:

  • 120 g di burro
  • 4 uova
  • 100 g di farina
  • 120 g di zucchero
  •  una bustina di lievito vanigliato
  • 150 g di cioccolato fondente
  • latte
  • 500 g di panna

Per prima cosa ho messo a sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente, nel frattempo ho lavorato il burro insieme allo zucchero, poi ho unito i tuorli d’uovo e il cioccolato fuso intiepidito.

A questo punto ho aggiunto la farina mescolata al lievito e gli albumi montati a neve. Ho messo il composto in una tortiera imburrata ed infarinata e ho cotto la torta a 175° per 40 minuti. Controllate con lo stecchino la cottura.

Sfornata la torta, l’ho lasciata raffreddare e nel frattempo ho montato la panna. Una volta raffreddata, ho tagliato la torta in due dischi. Ho inumidito il primo disco con il latte e farcito con la panna. Ho chiuso con l’altro disco, inumidito anch’esso con il latte, e ricoperto tutta la torta con la restante panna.

L’aspetto sarà golosissimo e il sapore ancora di più!

Provatela!

Buon appetito!

Martina




Biscotti al cocco e miele

Biscotti cocco miele

Questi biscotti al cocco e miele li ho preparati qualche giorno fa, in realtà per consumare un albume che avevo separato dal suo tuorlo per un altra ricetta. E il risultato è stato dei biscotti che hanno fatto impazzire mio martito, sì anche perchè lui adora i due ingredienti principali ovvero cocco e miele.

Ingredienti:

  • 100 g di miele di fiori
  • 50 g di maizena 
  • 100 g di farina di cocco
  • 1 albume
  • 1 pizzico di sale

Importantissimo in questa ricetta è il miele che utilizzate, deve essere delicato per non sovrastare il cocco e delicatamente profumato. Io ho utilizzato quello di fiori di Rigoni di Asiago, perchè biologico e moooolto delicato

miele rigoni

Ho sbattuto a neve l’albume insieme a un pizzico di sale, dopo ho incorporato il miele. Ho continuato a lavorare il composto finché non diventato spumoso.

Ho aggiunto la maizena e la farina di cocco ed  ho amalgamato il tutto.

A questo punto ho fatto i biscotti, ho iniziato ad usare qualche stampo poi per sbrigarmi e anche perchè il composto è un pò appiccicoso ho usato le “manuzze sante”. Così ho formato con l’impasto delle palline e le ho messe nella teglia.

Ho infornato i miei biscotti al cocco e miele per 15 minuti a 150°C (forno preriscaldato)!

Provateli e fatemi sapere!

Martina




Spaghetti funghi e salsiccia

_130835

Allora ditemi se questa foto non vi fa venire la bava alla bocca! Mmm quanto sono buoni gli spaghetti funghi e salsiccia! E’ un piatto che può essere considerato completo e sicuramente molto invitante, che fa gola a tutti!

Ecco come la faccio io…

Ingredienti:

  • spaghetti
  • salsiccia sottile
  • polpa di pomodoro
  • funghi
  • aglio
  • prezzemolo
  • olio e sale

Per prima cosa ho cotto la salsiccia sdraiandola in una padella antiaderente senza olio, con il coperchio e a fuoco bassissimo. Ho aspettato che l’acqua bollisse, l’ho salata e ho buttato gli spaghetti!

Intanto ho soffritto uno spicchio d’aglio in un’altra padella e vi ho cotto i funghi surgelati con uno o due cucchiai di polpa di pomodoro. Ho salato e condito con abbondante prezzemolo.

Infine ho scolato gli spaghetti, ho tagliato a pezzetti la salsiccia così dolcemente soffritta e ho unito tutti gli ingredienti in padella in modo che la pasta assorbisse ben benino il sughetto!

Il risultato è stato un piattone di spaghetti funghi e salsiccia succosi e moooolto gustosi!!!

Ditemi come li fate voi!

Buon appetito!!!

Martina




Cornetti alla nutella: ricetta veloce

Cornetti alla nutella

Lo so, la foto non è un granchè ma è stata fatta velocemente proprio come questi mini cornetti alla nutella, una ricetta super veloce e facilissima.

Per preparare questi cornetti alla nutella per colazione basta avere in frigo un rotolo di pasta sfoglia (che io cerco di avere sempre) e il gioco è fatto!

Ingredienti:

  • pasta sfoglia
  • nutella
  • latte per spennelare

mini cornetti alla nutella

Non ho fatto altro che stendere il rotolo di pasta sfoglia, tagliarlo in una serie di triangoli (non preoccupatevi se vengono irregolari) e spalvarvici sopra la nutella in abbondanza.

Poi ho rotolato i mini cornetti alla nutella e li ho spennellati con un pò di latte!

Li ho cotti in forno preriscaldato a 200° per 10-15 minuti!

Con questa ricetta veloce e facilissima, nel giro di un quarto d’ora avete preparato la colazione, dolce e invitante!!!

Buon appetito!!!

Martina