Ricetta cena tra amici: Torte salate più gusti

ricetta cena tra amici

Questo è stato ciò che ho preparato per la cena con i miei splendidi amici: un mix di torte salate! E’ un’ottima idea perchè si possono preparare in anticipo, con calma! Tiepide o anche fredde sono ancora più buone! Se avete i rotoli di pasta sfoglia già pronta il gioco è fatto!

Ingredienti:

  • 4 rotoli di pasta sfoglia
  • patate (contatene almeno 2 belle grandi per torta)
  • bietole
  • melanzane (1 andrà benissimo)
  • zucchine (ne ho usate 3)
  • broccoli
  • provola a fette
  • 200 g di speck
  • 200 g di prosciutto
  • olio e sale
  • origano e rosmarino
  • 4 uova
  • cipolla
  • olive nere
  • pomodori pelati

La base di ogni torta l’ho fatta con le patate bollite, tagliate a cubetti e condite con olio, sale, origano e rosmarino. Poi ho diviso gli altri ingredienti cucinati precedentemente su ogni torta.

torta salata zucchine e prosciutto

Per la torta salata con zucchine e prosciutto ho messo prima le patate poi il prosciutto ed infine le zucchine tagliate a fettine e soffritte in padella con olio, sale e cipolla. Ho coperto il tutto con la provola a fette e un uovo sbattuto.

torta salata broccoli e speck

Per la torta salata broccoli e speck, ho messo la base di patate, lo speck, e i broccoli stufati con cipolla, pomodoro e olive nere. Ho coperto tutta la torta con la provola a fette e l’uovo sbattuto.

torta salata melanzane e speck

Per la torta salata melanzane e speck, ho coperto la base della sfoglia con le patate condite, poi lo speck e le melanzane (sbucciate e messe sotto sale precedentemente, quindi poi strizzate per bene in modo da eliminare il liquido in eccesso) fritte con olio, sale e cipolla in padella. Come con le altre ho coperto tutto con la provola a fette e l’uovo sbattuto.

tota salata bietola e prosciutto

Ed eccoci arrivate all’ultima torta salata, quella con bietole e prosciutto. Sopra la base di patate ho messo il prosciutto e poi le bietole stufate in padella semplicemente con olio e sale. Coperto anche questa con provola a fette e uovo sbattuto.

Lasciate raffreddare prima di servire, i sapori si sentiranno maggiormente!

Beh buona cena!!!

Martina




Ricetta Torta salata Patate e Zucchine

torta salata patate e zucchine

Allora dovete sapere che io ho una passione per il forno e adesso che sta tornando il freddo mi scatenerò ad utilizzarlo! Mi diverto a preparare torte salate e dolci. Oggi vi scrivo la ricetta di una torta salata patate e zucchine che secondo me è facile e veloce da preparare, in più a tavola hai un piatto gustosissimo preparato in poco tempo!

Ingredienti:

  • pasta sfoglia pronta (va bene in realtà anche la pasta per la pizza o la focaccia)
  • patate 
  • olive nere
  • cipolla
  • zucchine
  • origano
  • qualche cubetto di spinaci surgelati
  • uovo 
  • parmigiano
  • prezzemolo
  • provola
  • olio e sale

Ho lessato le patate nel forno microonde per velocizzare tutto, se non sapete come fare leggete il post Come lessare le patate nel microonde.

Ho preso la pasta sfoglia pronta del supermercato, l’ho sdraiata in una teglia da forno, vi ho messo le patate lessate tagliate a fettine, ho aggiunto sale, origano e le olive nere fatte a pezzi.

Precedentemente ho lavato e tagliato a fette le zucchine e le ho soffritte insieme alla cipolla, all’olio d’oliva ed  il sale per un quarto d’ora in padella. Ho anche sciolto i cubetti di spinaci surgelati in una padellina con un goccio d’acqua, li ho conditi con olio e sale.

A questo punto ho aggiunto alle patate nella teglia, le zucchine e gli spinaci.

Nella mia parte (perchè mio marito non va pazzo per i formaggi) ho messo la provola e ho ricoperto il tutto con l’uovo sbattuto con parmigiano.

Ho ripiegato un pò i bordi della pasta e cotto in forno preriscaldato a 200° per 20-30 minuti.

Provatela, è buonissima!

Martina




Ricette torte salate: patate e sparacogni

torta salata sparacogni patate

Oggi vi scrivo la ricetta di questa torta salata con patate e sparacogni che ho fatto l’altra sera per cena! E’ venuta molto buona ed è stato facile e veloce prepararla. Ho utilizzato la pasta brisè già pronta del supermercato e gli sparacogni che avevo sbollentato e surgelato tempo fa in piccole porzioni. Se non avete gli sparacogni, ovvero questa verdura selvatica siciliana simile  agli asparagi, potete benissimo utilizzare un altro tipo di verdura magari amarognola.

Ingredienti:

  • rotolo di pasta brisè
  • 4 patate circa
  • sparacogni (o qualche altro tipo di verdura amarognola)
  • 2 acciughe
  • olive nere
  • origano
  • provola
  • 2 uova
  • formaggio grattugiato
  • prezzemolo
  • 4 cucchiai circa di passata di pomodoro
  • sale e olio

Mentre fuori iniziava a rinfrescare un pò l’aria, ho coperto il fondo di una teglia rotonda con la pasta brisè.

Ho cotto le patate (precedentemente sbucciate) nel microonde (per sapere come fare a lessare le patate nel microonde clicca qui) perchè avevo poco tempo.

Ho scongelato il pacchettino di sparacogni precedentemente sbollentati e li ho tagliati un pò.

Cotte le patate, le ho tagliate a fettine e ho cominciato a ricoprire il fondo della torta salata con le patate. Ho ricoperto tutta la pasta brisè che aderiva sul fondo della teglia. Poi ho condito le patate con sale e origano, successivamente con le acciughe e le olive nere sminuzzate.

Poi ho messo gli sparacogni, li ho leggermente coperti con qualche cucchiaio di passata di pomodoro. Infine ho aggiunto la la provola a fette e le uova sbattute con formaggio grattugiato e prezzemolo.

Ho cotto in forno preriscaldato a 100° per 20 minuti.

ricetta torta salata

Soddisfatta assolutamente della mia torta salata patate e sparacogni.

Provatela e fatemi sapere!

Martina




Ricetta piadina “porcosa”

 

piadina ricetta

Ricetta piadina “porcosa” ideata col mio maritino! Tutto è nato in una sera di inizio estate, dopo una giornata di lavoro faticoso per entrambi. Avevamo super fame e voglia di mangiare qualcosa di super gustoso e sicuramente anti prova costume, ma la “panza” ha avuto il sopravvento e così è nata la nostra piadina “porcosa”.

Ingredienti:

  • piadine già pronte
  • prosciutto crudo (o mortadella)
  • lattuga
  • provola
  • funghi sott’olio
  • patatine surgelate
  • olio
  • sale e origano

Appena arrivata a casa, ho avuto giusto il tempo di togliere le scarpe e mettere le ciabatte e sono subito volata in cucina. Ho acceso il forno a 220°, ho preso le patatine surgelate, le ho versate in una teglia e le ho messe in forno. Le ho lasciate lì mentre ho scelto tutti gli ingredienti e messi sul bancone.

Abbiamo acceso la piastra e atteso che si riscaldasse per bene. Nel frattempo ho uscito le patatine dal forno, le ho salate e mescolate.

Abbiamo riscaldato le piadine nella piastra per qualche minuto, poi messe in un piatto e abbiamo iniziato a condirle lungo una metà.

Abbiamo messo prima il prosciutto crudo (in un’altra abbiamo messo la mortadella, ad Anto è piaciuta a me un pò meno), la provola, la lattuga, i funghi sott’olio, olio, origano e le patatine (siate generosi mi raccomando, per rendere più porcosa possibile la vostra piadina).

Infine abbiamo chiuso a metà le piadine così condite e rimesse nella piastra per qualche minuto ancora, il tempo necessario per far sciogliere la provola!!

Vi ho fatto venir voglia vero?

Dai stasera piadina allora!!!

Se volete altre idee, leggete Ricette veloci: Piadina salata!

Buon appetito!

Martina




Ricetta cotolette chips and crock

cotoletta chips

Apro il frigo, vedo fettine di carne fresca e le uova ed ecco un’illuminazione: Cotolette chips and crock, la ricetta! Questo accadde una sera di fine Maggio :D!

Sono venute buonissime, perfette per mariti e bambini :D!

Ingredienti per 4 cotolette:

  • fettine di carne (io ho usato la noce)
  • 1 uova
  • 1 patata cruda
  • pangrattato
  • parmigiano reggiano
  • sale e olio
  • origano e rosmarino

Questa ricetta è simpatica, semplice e divertente da preparare!

Per prima cosa ho sbucciato la patata e l’ho grattugiata grossolanamente, alla patata così sminuzzata ho aggiungo 3 cucchiai di formaggio grattugiato e tre cucchiai di pangrattato, poi origano e rosmarino.

Una volta pronta l’impanatura di patate, ho sbattuto in un altro piatto l’uovo. Ho messo l’impanatura in un tagliere (qualsiasi cosa piatta va bene), ho bagnato le fettine di carne nell’uovo e poi nell’impanatura di patate schiacciandole con energia con in palmo della mano in modo che tutto si attaccasse bene alla carne.

Infine, ho riscaldato la padella, vi ho versato l’olio d’oliva ed ho fritto le mie cotolette chips and crock salandole in entrambe le parti!

Servite calde con un contorno di verdura o patate.

Che ne dite?

Buon appetito!

Martina

 




Ricette vegetariane: frittata di patate

frittata patate

Tra le ricette vegetariane includo una bella frittata di patate sfiziosissima, veloce da fare oltre che facilissima!

Servono solo le patate bollite, se già le avete o avete tempo per bollirle è perfetto, altrimenti potete lessarle nel microonde. Se non sapete come farlo leggete l’articolo Come lessare le patate nel microonde.

frittata patate

 Ingredienti:

  • patate lesse
  • cipolla
  • uova
  • formaggio grattugiato (quello che avete in frigo)
  • prezzemolo
  • rosmarino
  • sale e olio

Tritare la cipolla e soffriggerla con l’olio in una padella, aggiungere poi le patate lesse tagliate a pezzi, lasciare cuocere col coperchio. A fine cottura salare e mettere il rosmarino.

Nel frattempo mescolare insieme le uova con il formaggio grattugiato ed il prezzemolo. Versare l’impasto ottenuto sulle patate e lascare cuocere. Dopo un paio di minuti, girare la frittata aiutandovi con un altro piatto o con delle spatole di plastica.

La frittata di patate è una ricetta veloce e si può servire sia calda che fredda come antipasto.

Buon appetito!

Martina




Ricetta veloce: girelle con patate e prosciutto

ricetta veloce girelle salate

Vi presento una ricetta veloce veloce per un secondo piatto o un antipasto sfizioso, buono e divertente da preparare: girelle con patate e prosciutto. L’illuminazione è avvenuta una sera dopo il lavoro, stanca e completamente indecisa su cosa preparare, ho aperto il frigo e ho visto lei: la pasta sfoglia già pronta del supermercato ed ecco l’idea!

girelle di patate e prosciutto

 Ingredienti per 2 persone:

  • pasta sfoglia
  • 5 patate
  • 150 gr circa di prosciutto crudo o speck (quello che avete in frigo)
  • provola
  • sale e olio d’oliva
  • origano
  • rosmarino

Dal momento che non avevo molto tempo ed ero stanca, ho lessato le patate nel forno a microonde. Se non sapete come fare leggete l’articolo Come lessare le patate nel microonde.

Dopo di che ho tagliato a strisce larghe più o meno 6 cm la pasta sfoglia, tagliato a pezzi le patate lesse e la provola.

Ho disposto su ogni striscia il prosciutto, qualche patata e arrotolato. Ho messo le girelle così composte in una telia, l’una vicino l’altra. Vi ho messo sopra la provola tagliata a pezzi. Ho versato l’olio, messo sale e origano ovunque.

Ho informato per 30 minuti a 180° e gli ultimi 5-10 minuti ho messo il forno in modalità grill.

Provatele, perchè queste girelle con patate e prosciutto sono facili da fare e davvero buone!

Buon appetito!
Martina

 




Come lessare le patate nel microonde

patate lesse

Ecco un trucco super veloce per lessare le patate nel forno a microonde, in pochi minuti patate bollite perfettamente senza aspettare ore con la pentola che bolle e bolle e bolle.

Devo ammettere che io preferisco sempre fare le cose tradizionalmente, quindi bollire le patate in un pentolone con acqua bollente ma riconosco il fatto che siamo sempre tutti molto impegnanti e spesso e volentieri trovarsi le patate bollite (utili per fare mille cose divertenti e buone in cucina) in pochi minuti è davvero molto pratico.

Io faccio così: prendo le patate (sbucciate o meno è indifferente, io le metto con la buccia e le sbuccio dopo, come preferite), infilo il coltello in due punti centrali della patata facendo in modo che il coltello esca dall’altra parte della patata. Metto le patate “trafitte” in un contenitore col coperchio adatto al forno a microonde e le faccio cuocere per 4 minuti, poi le giro e le rimetto dentro per altri 4 minuti.

In 8 minuti le vostre patate risulteranno perfettamente bollite e pronte per essere utilizzate!!!

Martina




Ricetta pollo alle olive nere

pollo alle olive nere

Ecco un secondo piatto goloso da mangiare leccandosi le dita: Pollo alle olive nere.

Ingredienti:

  • cosce di pollo
  • cipolla
  • pomodori 
  • olive nere
  • patate
  • prezzemolo
  • origano
  • sale

pollo patate e olive nere

Preparare il pollo alle olive nere è facile e vi lascia molto tempo per fare altro mentre tutto cuoce in pentola. Perchè gli ingredienti devono essere messi tutti insieme e poi fatti cuocere lentamente e piano piano.

Ho sbucciato e pulito le patate, tagliate a pezzi, non troppo grossi o non cuoceranno mai ma neanche troppo piccoli o si spappoleranno. Poi ho sminuzzato la cipolla, il prezzemolo e le olive nere.

Ho sbucciato i pomodori e sminuzzati anche questi. A questo punto ho preso una padella alta con coperchio, ho adagiato sulla padella prima il pollo con le patate e poi tutti gli altri ingredienti di sopra. Messo il coperchio, acceso il fuoco bassissimo e ho lasciato cuocere girando di tanto in tanto. Non dimenticate ovviamente di aggiungere poi sale e origano.

Servite il vostro pollo alle olive nere caldo e caldo, sentirete che bontà!!!

Buon appetito!
Martina




Sformato di patate e sparacogni

sformato di patate sfomato di patate

Oggi vi propongo uno sformato di patate e sparacogni siciliani che ho preparato qualche sera fa, è venuto buonissimo, molto molto soddisfatta! Gli sparacogni siciliani sono come gli asparagi selvatici, forse un pò più amari, io comunque li preferisco!

Ingredienti per 4 persone:

  • 5 patate 
  • 150 gr di sparacogni o asparagi selvatici
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • provola
  • olive nere
  • parmigiano grattugiato
  • origano
  • sale 
  • basilico

sformato di patate

Sbucciate e pulite le patate. Poi o le sbollentate qualche minuto in acqua bollente o le usate crude (come ho fatto io, ovviamente però in forno staranno molto di più per cuocere).

Tagliate a fettine le patate. Sbollentate per qualche minuto gli sparacogni, tagliate a fettine la provola e sistematevi tutti gli ingredienti sul tavolo in modo che vi venga più semplice comporre il piatto.

Prendete un telia e bagnate il fondo con qualche cucchiaio di passata di pomodoro (cruda), poi fate un primo strato di patate, conditele con sale, origano e basilico. Sopra lo strato di patate mettete un pò di sparacogni, le olive nere tagliate a pezzetti, poi la passata di pomodoro, la provola ed il parmigiano grattuggiato. Coprite con un altro strato di patate e ripetete i passaggi fino a quando avrete finito gli ingredienti.

Sopra l’ultimo strato di patate mettete solo sale, origano, basilico, passata di pomodoro e parmigiano grattugiato.

Infornate in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti (dipende dal fatto che le patate siano sbollentate o crude).

Servire lo sformato di patate e sparacogni caldo o anche freddo, anzi direi che freddo mi è piaciuto anche di più!!!

Buon appetito!
Martina