Pasta alla carbonara, ricetta vegetariana

carbonara ai carciofi

Vi presento una carbonara versione vegetariana! La pasta alla carbonara è una delle mie ricette preferite ma questa è diversa perchè vegetariana, a base di carciofi! Provatela!

Ingredienti:

  • spaghetti
  • cuori di carciofi surgelati
  • cipolla
  • 1 uovo a persona
  • formaggio grattugiato
  • prezzemolo
  • olio e sale

Preparare questa carbonara vegetariana è davvero facile! Ho iniziato a tagliare a fettine i cuori di carciofo e a tritare la cipolla.

Poi ho iniziato a soffriggere in olio la cipolla e dopo qualche minuto ho aggiunto i carciofi, li ho salati e li ho lasciati cuocere per almeno 10 minuti.

Nel frattempo ho bollito gli spaghetti e li ho scolati al dente.

Ho sbattuto le uova col formaggio grattugiato e abbondante prezzemolo.

Infine ho versato gli spaghetti nella padella dei carciofi e vi ho versato anche il composto di uova. Ho mescolato tutto per alcuni minuti e servito il piatto!

Mmm, mi sta venendo fame! Meglio che smetto di scrivere!

Buon pranzo!

Martina




Pasta con carciofi

pasta con carciofi

Ricetta veloce primo piatto: pasta con carciofi!! La pasta con carciofi è anche un’ottima ricetta vegetariana, gustosa e facile da preparare!

Ingredienti:

  • pennette rigate
  • melanzane (una ogni due persone)
  • cuori di carciofi surgelati (200 gr circa per 2 persone)
  • cipolla
  • 1 bustina di zafferano
  • olio e sale

Ho sbucciato e tagliato a fettine le melanzane, le ho salate e messe sotto un carico per un paio di minuti per far perdere loro tutta l’acqua.

Nel frattempo, ho soffritto la cipolla tritata nell’olio e  ho aggiunto i cuori di carciofi tagliati a fettine e li ho lasciati cuocere col coperchio.

Ho tolto il carico dalle melanzane e le ho fritte in padella (se volete un piatto più light, evitate di friggerle e magari le cuocete in una padella antiaderente senza olio o nella piastra).

Cotta la pasta, l’ho scolata mettendo da parte un pò di acqua di cottura. A questo punto ho versato la pasta nella padella con i carciofi, ho aggiunto le melanzane fritte sfilacciate, l’acqua di cottura e la bustina di zafferano. Ho mescolato per bene tutto e servito il piatto caldo.

Se preferite, potete aggiungere sulla pasta con carciofi un pò di formaggio grattugiato.

Buon appetito!

Martina




Scaloppine alle verdure con tortine di patate

scaloppine alle verdure

Ricetta di mia suocera: Scaloppine alle verdure con tortine di patate! Senza dubbio un’idea originale in cucina e molto buona da papparsi!!!

Ingredienti:

  • fettine di petto di pollo
  • farina
  • cuori di carciofo
  • zucchine
  • patate
  • uova 
  • prezzemolo tritato

Infarinate i petti di pollo con la farina e friggeteli un poco in padella in entrambe le parti. Dopo di che disponete le fettine in una teglia.

Soffriggete in padella i cuori di carciofi tagliati a fettine e le zucchine tagliate a julienne. Dopo qualche minuto disponete il condimento sulle fettine di pollo infarinate ed infornate il tutto a 180° per 15 minuti.

Sbucciate le patate e grattugiatele, soffriggete il composto di patate ottenuto in padella per qualche minuto. Toglietelo dal fuoco e mescolatelo all’uovo col prezzemolo (regolatevi in base al composto di patate, mettete tante uova quanto basta per rendere il composto morbido). Infine riempite le formine (anche quelle per i muffin vanno bene) con il composto ed infornate per 180° per 15/20 minuti. vi consiglio di passare alla modalità grill per 5 minuti per rendere croccante la superficie.

Non mi resta che augurarvi buon appetito!!!

Martina

 

 

 




Carciofi ripieni

IMG_3137

In questa stagione non potete non cucinare i carciofi ripieni per la vostra famiglia! Si leccheranno i baffi anche i più piccoli!

         Ingredienti:

  • carciofi col gambo (contatene almeno 2 a persona)
  • un uovo ogni 2 carciofi
  • pangrattato
  • provola eo formaggio grattuggiato
  • salame a cubettini
  • prezzemolo tritato
  • aglio tritato
  • cipolla
  • sale

Lavate e pulite i carciofi: togliete le foglie più esterne quindi più dure e tagliate i gambi (che ci serviranno come condimento).

Tagliate a pezzettini la cipolla (contatene mezza ogni 4 gambi) e i gambi, rosolate in padella prima la cipolla e successivamente aggiungete i gambi dei carciofi. Lasciate friggere delicatamente col coperchio.

Intanto prepariamo in una ciotolina il sale con l’aglio tritato molto finemente ed il prezzemolo e cospargiamolo tra le foglie dei carciofi, ben allargate con le mani in precedenza.

Adesso sbattiamo le uova e aggiungiamo la provola tagliata a cubetti e il formaggio grattuggiato, il pangrattato, il salame a cubettini ed infine i gambi a pezzetti ormai pronti.

Sistemiamo i carciofi in una pentola stretta in modo che i carciofi restino in pieni l’uno vicino l’altro e versiamo un pò d’acqua fino a coprire un terzo del carciofo (più o meno 4 dita di acqua).

A questo punto, con l’aiuto di un cucchiaino, inseriamo il composto di uova, precedentemente preparato, tra le foglie dei carciofi. Mettiamo il coperchio alla pentola e cuociamo a fuoco basso per circa 3 quarti d’ora.

NOTA: se qualcuno dei vostri ospiti preferisce il carciofo semplice, potete evitare il composto con l’uovo e condirlo solo con sale, aglio, prezzemelo e i gambi a pezzetti soffritti.

Buon appetito!!!

Martina